NEWS

Commissione per Progetto RIPAM

Concorso pubblico (scad. 15 luglio 2020), per titoli ed esami, per la copertura di duemilacentotrentatre' posti di personale non dirigenziale, a tempo pieno ed indeterminato, da inquadrare nell'Area III, posizione retributiva/fascia retributiva F1, o categorie o livelli equiparati, nel profilo di funzionario amministrativo, nei ruoli di diverse amministrazioni. (GU n.50 del 30-06-2020)

 

Proroghe Documenti - Emergenza Epidemiologica

Indagine di Mercato

Cosa fare per

ALBO AUTOTRASPORTATORI

Cerca nel sito

Informazioni | Servizi On Line

CAP - Certificato di Abilitazione Professionale
PDFStampa
Indice
CAP - Certificato di Abilitazione Professionale
Documenti necessari per richiedere il Certificato di Abilitazione Professionale (C.A.P.) a seguito di esame
Documenti necessari per richiedere il Rinnovo/Duplicato del C.A.P. (certificato di abilitazione professionale)
Documenti necessari per richiedere il duplicato del certificato di abilitazione professionale (C.A.P.) a seguito di smarrimento, furto o distruzione
Rilascio CAP per i titolari di CQC
Tutte le pagine

Il Certificato di Abilitazione Professionale C.A.P. viene rilasciato dall'Ufficio Provinciale della Motorizzazione a seguito di un esame (programma d'esame) e di una visita medica che confermi la persistenza dei requisiti psicofisici necessari al rilascio della patente di guida.

Dal 2 gennaio 2019, gli esami in argomento saranno svolti con l’utilizzo di una scheda, generata da un programma predisposto dalla Direzione Generale territoriale del Centro, che sarà trasmesso telematicamente alle altre Direzioni Generali territoriali dalla scrivente Direzione. Ogni scheda si compone di 20 domande a risposta multipla. Delle tre risposte proposte, il candidato deve individuare, barrando un’apposita casella, la risposta vera. Il candidato ha disposizione trenta minuti per rispondere alle domande contenute nella scheda d’esame. Sarà considerato idoneo il candidato che non commette un numero di errori superiore a due. Dal terzo errore in poi, il candidato sarà valutato “non idoneo” ( Prot. 32893 del 18 dicembre 2018 ).

Rinnovo del Certificato di abilitazione professionale

Il C.A.P. di tipo "B" (KB) se associato ad una patente di categoria C o D in corso di validità, non va rinnovato. Se associato ad una patente di categoria B, va rinnovato con i seguenti criteri:

•dopo cinque anni dal suo conseguimento, se la patente di guida è ancora in corso di validità;

•alla scadenza della patente di guida se quest'ultima scade prima che siano trascorsi cinque anni dal conseguimento del C.A.P. tipo "B" (KB).

Il C.A.P. è una estensione della patente che consente la guida di determinati tipi di veicoli; di seguito è riportata uno schema esplicativo:

C.A.P.

Patente associata

Abilitazione di guida

Età minima

KA

A

motoveicoli di massa complessiva fino a 1,3t. adibiti a servizio pubblico di piazza od a noleggio con conducente.

21 anni

KB

B

taxi, autovetture e motoveicoli (oltre 1,3t.) da noleggio con conducente.

21 anni

KB

BE

autovetture con rimorchio adibite a noleggio con conducente.

21 anni

KC

C

autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 t.

18 anni

KC

CE

autoarticolati, autotreni,autosnodati con massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 t.

18 anni

 


Documenti necessari per richiedere il Certificato di Abilitazione Professionale (C.A.P.) a seguito di esame

1) Domanda redatta su modello denominato mod. TT 746C in distribuzione presso i nostri Uffici;

 

2) Versamento redatto su c./c. 9001 di Euro 16,20 (in distribuzione presso gli Uffici dell'UMC e gli Uffici Postali - i codici causali non sono obbligatori) i bollettini di conto corrente postale n. 9001pagati presso Uffici Postali e finalizzati alla richiesta di operazioni di motorizzazione, avranno validità soltanto nel mese in cui avviene il pagamento e nei tre mesi successivi;

Versamento redatto su c./c. 4028 di Euro 16 (in distribuzione presso gli Uffici dell'UMC e gli Uffici Postali - i codici causali non sono obbligatori);

Versamento redatto su c./c. 4028 di Euro 16 (in distribuzione presso gli Uffici dell'UMC e gli Uffici Postali - i codici causali non sono obbligatori) - Tale versamento è da allegare all'istanza in originale e fotocopia all'atto della prenotazione dell'esame


le attestazioni di avvenuto pagamento devono essere incollate negli appositi spazi;

3) Certificato Medico in bollo (con data non anteriore a tre mesi) rilasciato dall'Ufficiale Medico Sanitario di cui all'art. 119 comma 2 o 4 del Codice della Strada (medico appartenente all'Ufficio della Azienda Sanitaria Locale "ASL", medico militare medico FFSS...) e fotocopia dello stesso;

Il certificato deve attestare il possesso per il richiedente dei requisiti psicofisici prescritti per il conseguimento delle patenti di categoria superiore (deve riportare i tempi di reazione a stimoli semplici e complessi, luminosi ed acustici).

4) La patente in originale in visione e fotocopia completa (fronte-retro).

Programma d'esame per il conseguimento dei Certificati di Abilitazione Professionale

- I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all'originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento. Si informa inoltre che anche la ricevuta postale (o rilasciata dalle competenti autorità di P.S.), attestante la richiesta di primo rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno, è da ritenersi valida ai fini dell'espletamento di tutte le pratiche presentate presso l'Ufficio Motorizzazione dai cittadini extracomunitari. in questo ultimo caso agli atti della pratica dovrà essere allegata, a seconda del caso che ricorre (primo rilascio o rinnovo):

- fotocopia del documento di identità più fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell’istanza di primo rilascio del permesso di soggiorno;

- fotocopia del documento di identità più fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell’istanza di rinnovo del permesso di soggiorno scaduto con allegata fotocopia di quest’ultimo.

Soggetti legittimati alla presentazione della domanda:

Diretto Interessato esibendo un documento di identità in corso di validità;

Persona delegata con documento di identità in corso di validità munita di delega su carta semplice sottoscritta dal titolare della domanda più fotocopia del documento di identità del delegante in corso di validità; la suddetta delega deve essere presentata tanto al momento della presentazione della domanda quanto al momento del ritiro del documento richiesto.

Autoscuola o Studio di Consulenza Automobilistica

Se il richiedente non è in possesso di carta di identità italiana,l'identificazione può avvenire tramite documento di riconoscimento equipollente, rilasciato da una amministrazione dello Stato italiano o di altri Stati.

Se il documento è redatto in lingua straniera, deve essere allegata una traduzione in lingua italiana (tranne i casi in cui esistono esenzioni stabilite da leggi o accordi internazionali) redatta dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare e legalizzata in prefettura, ovvero da un traduttore e giurata innanzi al cancelliere giudiziario o notaio.

NOTA BENE:

L'INTERESSATO DOVRA' AVER COMPIUTO L'ETA' MINIMA PRESCRITTA DAL CODICE DELLA STRADA PER IL C.A.P. RICHIESTO.

(La domanda, tranne per il certificato di abilitazione KC, va presentata dal giorno successivo a quello del compimento del ventunesimo anno).

IL CANDIDATO ALL'ATTO DELLA PRENOTAZIONE DELL'ESAME DEVE ALLEGARE AL MODELLO MC 746, IN ORIGINALE E FOTOCOPIA , L'ATTESTAZIONE (SE UTILIZZATO MODELLO C/C PRESTAMPATO) O RICEVUTA (SE UTILIZZATO MODULO C/C IN BIANCO) DELL'AVVENUTO VERSAMENTO DI € 16 sul C.C.P. n. 4028 (imposta di bollo).

 


Documenti necessari per richiedere il rinnovo del C.A.P. (certificato di abilitazione professionale) di tipo "A" o "B" o sostituzione "vecchio modello" o deterioramento

1) Domanda redatta su modello denominato mod. TT 746C in distribuzione presso i nostri Uffici;

 

2) Versamento redatto su c./c. 9001 di Euro 10,20 i bollettini di conto corrente postale n. 9001 pagati presso Uffici Postali e finalizzati alla richiesta di operazioni di motorizzazione, avranno validità soltanto nel mese in cui avviene il pagamento e nei tre mesi successivi

Versamento redatto su c./c. 4028 di Euro 32;

le attestazioni di avvenuto pagamento devono essere incollate negli appositi spazi;

3) Certificato Medico in bollo (con data non anteriore a tre mesi) rilasciato dall'Ufficiale Medico Sanitario di cui all'art. 119 comma 2 o 4 del Codice della Strada) e fotocopia dello stesso; Il certificato non è richiesto per i titolari di patente di guida di cat. C,D,CE,DE in corso di validità;

4) La patente in originale la patente in originale in visione e fotocopia fronte-retro;

5) Il certificato di abilitazione (C.A.P.) in originale e fotocopia.

- I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all'originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento. Si informa inoltre che anche la ricevuta postale (o rilasciata dalle competenti autorità di P.S.), attestante la richiesta di primo rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno, è da ritenersi valida ai fini dell'espletamento di tutte le pratiche presentate presso l'Ufficio Motorizzazione dai cittadini extracomunitari. in questo ultimo caso agli atti della pratica dovrà essere allegata, a seconda del caso che ricorre (primo rilascio o rinnovo):

- fotocopia del documento di identità più fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell’istanza di primo rilascio del permesso di soggiorno;

- fotocopia del documento di identità più fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell’istanza di rinnovo del permesso di soggiorno scaduto con allegata fotocopia di quest’ultimo.

Soggetti legittimati alla presentazione della domanda:

Diretto Interessato esibendo un documento di identità in corso di validità;

Persona delegata con documento di identità in corso di validità munita di delega su carta semplice sottoscritta dal titolare della domanda più fotocopia del documento di identità del delegante in corso di validità; la suddetta delega deve essere presentata tanto al momento della presentazione della domanda quanto al momento del ritiro del documento richiesto.

Autoscuola o Studio di Consulenza Automobilistica

Se il richiedente non è in possesso di carta di identità italiana,l'identificazione può avvenire tramite documento di riconoscimento equipollente, rilasciato da una amministrazione dello Stato italiano o di altri Stati.

Se il documento è redatto in lingua straniera, deve essere allegata una traduzione in lingua italiana (tranne i casi in cui esistono esenzioni stabilite da leggi o accordi internazionali) redatta dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare e legalizzata in prefettura, ovvero da un traduttore e giurata innanzi al cancelliere giudiziario o notaio.


Documenti necessari per richiedere il duplicato del certificato di abilitazione professionale (C.A.P.) a seguito di smarrimento, furto o distruzione

1) Domanda redatta su modello denominato mod. TT 746C in distribuzione presso i nostri Uffici;

 

2) Versamento redatto sul c/c 9001 Euro 10,20; l'attestazione di avvenuto pagamento deve essere incollata nell'apposito spazio - i bollettini di conto corrente postale n. 9001pagati presso Uffici Postali e finalizzati alla richiesta di operazioni di motorizzazione, avranno validità soltanto nel mese in cui avviene il pagamento e nei tre mesi successivi

3) Certificato Medico in bollo (con data non anteriore a tre mesi) rilasciato dall'Ufficiale Medico Sanitario di cui all'art. 119 comma 2 o 4 del Codice della Strada (medico appartenente all'Azienda Sanitaria Locale "ASL", medico militare medico FFSS.) e fotocopia dello stesso. Il certificato non è richiesto per i titolari di patente di guida di cat. C,D,CE,DE in corso di validità;

4) Patente in originale in visione e fotocopia completa (fronte-retro);

5) Attestazione di resa denuncia di smarrimento o sottrazione del C.A.P. rilasciata dagli Organi di Polizia Italiani e fotocopia o dichiarazione sostitutiva di resa denuncia redatta su apposito modello;

6) Fotocopia del Cetificato di Abilitazione (C.A.P.) o estremi del certificato (se posseduti).

- I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all'originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento. Si informa inoltre che anche la ricevuta postale (o rilasciata dalle competenti autorità di P.S.), attestante la richiesta di primo rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno, è da ritenersi valida ai fini dell'espletamento di tutte le pratiche presentate presso l'Ufficio Motorizzazione dai cittadini extracomunitari. in questo ultimo caso agli atti della pratica dovrà essere allegata, a seconda del caso che ricorre (primo rilascio o rinnovo):

- fotocopia del documento di identità più fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell’istanza di primo rilascio del permesso di soggiorno;

- fotocopia del documento di identità più fotocopia della ricevuta attestante la presentazione dell’istanza di rinnovo del permesso di soggiorno scaduto con allegata fotocopia di quest’ultimo.

Soggetti legittimati alla presentazione della domanda:

Diretto Interessato esibendo un documento di identità in corso di validità;

Persona delegata con documento di identità in corso di validità munita di delega su carta semplice sottoscritta dal titolare della domanda più fotocopia del documento di identità del delegante in corso di validità; la suddetta delega deve essere presentata tanto al momento della presentazione della domanda quanto al momento del ritiro del documento richiesto.

Autoscuola o Studio di Consulenza Automobilistica

Se il richiedente non è in possesso di carta di identità italiana,l'identificazione può avvenire tramite documento di riconoscimento equipollente, rilasciato da una amministrazione dello Stato italiano o di altri Stati.

Se il documento è redatto in lingua straniera, deve essere allegata una traduzione in lingua italiana (tranne i casi in cui esistono esenzioni stabilite da leggi o accordi internazionali) redatta dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare e legalizzata in prefettura, ovvero da un traduttore e giurata innanzi al cancelliere giudiziario o notaio.

 


 

Documenti necessari per richiedere il duplicato del certificato di abilitazione professionale KA o KB a conducente in possesso di qualificazione CQC per il trasporto di persone

 

Il titolare di qualificazione CQC per il trasporto persone, che intende richiedere anche il rilascio del certificato di abilitazione professionale di tipo KB (o laddove l'utente ne abbia interesse, anche solo di tipo KA) presenta:

1) Domanda redatta su modello denominato mod. TT 746C in distribuzione presso i nostri Uffici;

2) Attestazione dei Versamenti (in distribuzione presso gli Uffici dell'UMC e gli Uffici Postali - i codici causali non sono obbligatori):

 

redatto su c./c. 9001 di Euro 10,20 i bollettini di conto corrente postale n. 9001pagati presso Uffici Postali e finalizzati alla richiesta di operazioni di motorizzazione, avranno validità soltanto nel mese in cui avviene il pagamento e nei tre mesi successivi

redatto su c./c. 4028 di Euro 32,00

3) fotocopia della patente di guida;

4) eventuale fotocopia della carta di qualificazione del conducente, se formato card;

5) I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all'originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento. Si informa inoltre che anche la ricevuta postale (o rilasciata dalle competenti autorità di P.S.), attestante la richiesta di primo rilascio o di rinnovo del permesso di soggiorno, è da ritenersi valida ai fini dell'espletamento di tutte le pratiche presentate presso l'Ufficio Motorizzazione dai cittadini extracomunitari.

 

N.B. Il CAP così ottenuto ha una validità di cinque anni e si intende automaticamente rinnovato con il rinnovo della patente di guida.

Mercoledì 23 Gennaio 2019 11:39
CAP - Certificato di Abilitazione Professionale